qualcosa su di me

Mi piace esplorare i momenti della vita e fermarli con la macchina fotografica. Quelli pù grandi, come la nascita di un bambino, quelli semplici come una gita in famiglia o di un abbraccio spontaneo. Anni dopo, guardando una foto, è come se il tempo non fosse passato affatto. Come per magia...

Elmina Gigli

LA MIA STORIA

Mi chiamo Elmina Gigli e sono nata ad Anzio (RM) il 09/06/1980. Abito con il mio compagno Alessio e sono mamma di un meraviglioso bambino di nome Gabriel.

Adoro viaggiare, creare e dipingere. La mia passione per la fotografia nasce da bambina e si sviluppa nell'adolescenza quando iniziano i primi viaggi all'estero. Appassionata per i viaggi iniziano i primi scatti in molti Paesi d 'oltre oceano, fino a quando, mettendo piede per la prima volta negli States, scoprirò il fantastico mondo della baby fotografia... proprio quello che fa per me!!!... che unisce il gioco, la creatività, i bambini e la fotografia!

Professionista specializzata in Newborn e Maternity

-Agosto 2015 consegue un corso con la Fotografa americana di fama mondiale Ana Brandt ,

-diventa socio TAU VISUAL a settembre 2015

-ottobre 2015-consegue attestati di MARKETING e PHOTOSHOP dedicati alla categoria kids photography con la fotografa italiana Roberta Garofalo e con la bravissima Giovanna Griffo

-novembre 2015-Segue corsi di photoshop con MArianna Santoni

-marzo 2016 -Newborn and belly workshop con Martyna Ball e Laetitia Farellaci per la categoria newborn e maternity.

-marzo 2016 diventa Socio AIFB (associazione italiana fotografi bambini) .

-Giugno 2016 corso con la russa Elena Shumilova

-Giugno 2016  corso dedicato ai neonati con Marianna Marinina

Collabora con riviste locali e a tiratura nazionale come NOVE MESi e PRIMI ANNI la rivista INSIEME e la rivista nazionale FOTOGRAFARE 

 

Elmina Gigli

Professionista specializzata in foto che ritraggono neonati, bambini, donne in dolce attesa e famiglie.

Abilitata nel 2015 da Ana Brandt.

Socio di Associazione Nazionale Fotografi Professionisti TAU Visual